Freddo non ti temo!

Temperature invernali, vento freddo e giornate piovose ci accompagnano ormai da mesi ed il nostro corpo, dalla testa ai piedi, percepisce questo clima rigido. Ecco allora come preservare salute e bellezza in questo periodo durante la nostra routine quotidiana.

Parliamo per prima cosa della nostra pelle. In inverno il derma è particolarmente soggetto a disidratazione e screpolature, per questo necessita di attenzioni e di costante interesse. Creme e sieri, ricchi di burri vegetali, oli, vitamine E e acido ialuronico.

Delicatezza e protezione sono fondamentali per la nostra pelle. Allora sì a creme idratanti e sieri da applicare mattina e sera che aiutano a mantenere intatto lo strato corneo della pelle. Il mio consiglio è quello di puntare su quelli che contengono lipidi epidermici, vitamina A,C,E e acido ialuronico. Se volete esagerare in positivo aggiungete due gocce di oli essenziali, per esempio di rosa e di lavanda ma ottimi sono anche quelli di cocco e camomilla. Da non sottovalutare è anche la detersione. Non usare prodotti aggressivi che potrebbero seccare la pelle.

Mani e labbra? Avete le labbra sempre screpolate d’inverno, un classico! Il consiglio è applicare prodotti a base di olio di argan e burro di karitè mattina e sera, prima di andare a letto. Per le vostre mani, non usare saponi troppo aggressivi, e mettete i guanti quando si lavano i piatti. Sono dei piccoli accorgimenti che servono per curare le nostre mani e farle sembrare quelle di una regina!

Per quanto riguarda le creme usate quelle emollienti con burri vegetali e miscelati con oli vegetali, ottime per riparare l’epidermide dalle screpolature del freddo.

Non sottovalutiamo i capelli! Il freddo tende a chiudere i pori del cuoio capelluto, inoltre assottiglia il film idrolipidico dei capelli, rendendoli più rigidi e secchi. Allora che fare? Il mio consiglio è utilizzare shampoo, asciugarli con l’asciugacapelli tiepido, non troppo caldo, e una volta alla settimana, fate delle maschere nutrienti.

Avete in programma una vacanza in montagna? Allora dovete acquistare anche delle creme solari. I raggi UVB possono causare scottature anche sulla neve. La giusta protezione è Spf 50 perché il riflesso della neve aumenta l’intensità delle radiazioni.

Volete fare scorta di tutti questi piccoli consigli? Allora passate da Europlanet Casa. Potete trovare tutto quello che vi serve per proteggervi dalle basse temperature e farvi trovare pronte per la bella stagione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *