S.O.S make-up!

Ritmi sempre più frenetici, ore piccole e stress possono farci apparire sempre più stanche e spossate con evidenti ripercussioni sul nostro aspetto: occhi gonfi, occhiaie, colorito spenti quasi tendente al grigio.. è necessario correre ai ripari! Ecco allora qualche consiglio S.O.S!

Oltre a maschere e booster energizzanti che agiscono in pochi secondi donando una ricarica alla pelle del viso, è fondamentale ricorrere ad un make-up specifico anti-stanchezza. Ecco come fare:

Prima di procedere al trucco, vi consiglio di lavarvi bene il viso con acqua fredda, così da riattivare il micro-circolo della pelle. Successivamente detergete la pelle con un gel specifico e infine passa un tonico. Solo adesso è il momento del make-up!

Con un correttore diverso rispetto al tuo incarnato (ad esempio se le tue occhiaie sono chiare usa un correttore di colore beige, se invece sono bluastre punta su uno più aranciato). Per quanto riguarda la base viso, evita il fondotinta tradizionale e scegli invece una CC o BB cream. Queste soluzioni cremose permetteranno alla tua pelle di respirare meglio.

Per contrastare il gonfiore delle palpebre usa l’eye-liner e mascara solo sulle ciglia superiori. Questo trucco vi donerà intensità e profondità allo sguardo, risultando così meno stanco. Vi sconsiglio di utilizzare ombretti chiari che altrimenti enfatizzerebbero il gonfiore ma utilizza piuttosto quelli scuri ma senza esagerare. Non dimenticare le sopracciglia! Molto spesso vengono sottovalutate ma queste incorniciano il viso e sono essenziali per conferire un’espressione meno stanca al viso.

Se la situazione è drastica, la soluzione migliore è giocare con gli illuminanti. Il mio consiglio è utilizzare quelli rosa e bianchi. Noterai sicuramente la differenza!

L’S.O.S make-up è terminato! Bastano semplici mosse per apparire più fresche e riposate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *