Porta la primavera in giardino!

La natura si sta svegliando da lungo letargo di questo inverno, allora è il momento giusto per preparare il tuo giardino o balcone ed accoglierla come si deve!

Non tutti abbiamo il così detto pollice verde,il tempoe l’abilità nel curare le piante che abbiamo acquistato nel tempo. Per rendere il nostro balcone e giardino l’habitat perfetto per far fiorire le tue piante preferite oppure coltivare un piccolo orto basta seguire delle semplici regole.

Pulire

Prima di piantare nuove piante occorre sistemare la situazione esistente del tuo balcone e giardino. Estirpare le piante vecchie, pulire le aiuole eliminare i fiori ormai secchi.

Potare

Con le cesoie elimina tutti rami secchi delle tue piante. Questo passaggio è fondamentale per rigenerare i vecchi rami ma anche per donare nuova forma agli arbusti che circondano la tua oasi verde. Per le piccole piante basteranno delle cesoie di dimensioni ridotte, mentre per quelle più grandi come ulivi o alberi da frutto, è mio consiglio suggerirvi delle cesoie tagliasiepi.

Concluso questa operazione, munisciti di rastrello per pulire e ristabilire l’ordine!

Piantare

Adesso arriva il momento più bello, piantare! Oltre ai variegati fiori, il mio consiglio è quello di provare a coltivare un piccolo orto casalingo.

Per aumentare le possibilità che il tuo orto cresca rigoglioso, scegli gli ortaggi più semplici da coltivare e piantare (ad esempio pomodori e ravanelli, oppure zucchine, barbabietole e spinaci). Basta ricordare di piantare le piantine ad una distanza abbastanza regolare gli uni dagli altri, così da permettere a tutte le tue piante, di crescere comodamente. Ricorda! Non tutte le piante saranno da buttare. Quindi quelle sane e rigogliose che sono riuscite a superare la stagione più rigida dovranno essere rinvasate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *